Get Adobe Flash player

NEWSLETTER
Fondazione Mago Sales

btn donateCC LG

 

CONTATTI

 

RECAPITI

 

p libro-ospiti

 

 

logo smilab

 C.F. 97619820018
P.Iva 08860260010

DISARMO DEI BAMBINI (motivazione - finalità - modalità di partecipazione)

Anche quest'anno Mantelli don Silvio, mago Sales e prete di don Bosco, invita tutti i bambini d'Italia a consegnare o deporre le proprie armi giocattolo, con la promessa di non farne più uso e di vivere in pace con giochi sani e creativi.
Ogni bimbo che deporrà le proprie armi giocattolo o affermerà di non averne mai fatto uso, riceverà dal Mago Sales una bacchetta magica, simbolo di un dono di pace.


Faccina-disarmoMOTIVAZIONE DI QUESTA SCELTA
le stragi degli innocenti
Da alcuni anni, in occasione del Natale e del mese di gennaio dedicato alla pace, la Fondazione Mago Sales propone il disarmo dei bambini e, attualmente, sono già più di 80.000 i bambini di tutt'Italia che hanno accettato tale invito, consegnando le loro armi giocattolo.
Il progetto è iniziato nell’anno giubilare 2000 in Torino ed è andato crescendo di anno in anno.
Questo Natale si presenta con dei precedenti che non possiamo dimenticare o annullare. Sappiamo che la gioia per il Bimbo che nascerà nelle nostre famiglie è stata precedentemente macchiata dalla strage di tanti altri bambini innocenti e tutti noi ne siamo stati testimoni impotenti. Erode si trova ancora nascosto in qualche anfratto della terra o forse vive indisturbato in una reggia sontuosa e, in nome di un potere assurdo, decreta stragi e uccisioni di bambini innocenti (vedi stragi di bambini innocenti in Uganda, Ruanda, Congo… non ultimo in Colombia).

poster per un anno di paceViolenza in casa nostra
Non mancano, purtroppo, manifestazioni di violenza anche all'interno delle nostre stesse scuole: gli esempi di "bullismo" che sfociano in veri e propri atti di violenza sono all'ordine del giorno.
Inoltre sappiamo che la violenza corre anche sul filo (Siti violenti o pornografici di internet).

FINALITA
Con questa iniziativa si cerca di rendere i giochi dei bambini momenti di svago e di creatività (la bacchetta magica regalata è simbolo di fantasia e non di aggressività). Se i bambini incominciano a lasciare le loro armi di guerra… perché non lo possono fare i grandi?
Far cessare un po' la violenza, soprattutto in occasione del Natale e del Nuovo Anno, ci pare sia la cosa più giusta e se a far da maestri sono proprio i piccoli della terra, c'è da credere che il Natale di un bimbo che nasce, sarà la speranza di un mondo rinnovato.

TEMPI DI QUESTA CAMPAGNA
L’inizio di questa campagna è il 20 Novembre 2009 (giornata internazionale dei diritti dei bambini)con un grande spettacolo ad Alba, del mago Sales per gli alunni delle scuole di primo grado e si concluderà il 31 gennaio 2010 a Bra.
E’ stato anche scelto un giorno particolare: l'8 dicembre (festa dell'Immacolata) come giornata nazionale del “Disarmo dei bambini”. Tale festività è significativa per il mondo salesiano, perché in tale data (8 dicembre 1841) don Bosco dava inizio all'opera dell'oratorio per accogliere, in sana allegria, il gioco di migliaia di bambini e ragazzi. Inoltre ci pare un'ottima proposta in vista del Natale… perché i regali che vengono dati ai bambini siano creativi e non generino aggressività.

img20posterbig8 dicembre 2009 - giornata del disarmo dei bambini La Fondazione Mago Sales, attraverso il suo rappresentante don Silvio, mago Sales, sarà presente l’8 dicembre 2009 a Cherasco (Cn), città delle paci, per proporre la ormai tradizionale giornata del disarmo dei bambini (una bacchetta magica in cambio di un’arma giocattolo o una promessa di pace). Cherasco è anche la sede dello SMILAB (laboratorio del Sorriso www.smilab.it)
Domenica 13 dicembre la stessa manifestazione viene proposta a Cuneo con il patrocinio del Comune e della Provincia.
Domenica 20 dicembre a Rivoli (To), presso la parrocchia della Stella. Seguiranno altri centri nel Cuneese e nel Torinese. La proposta di pace terminerà domenica 31 gennaio 2010 (festa di San Giovanni Bosco) a Bra presso il centro salesiano.


MODALITA’ E PARTECIPAZIONE
Singolarmente:
Ogni bambino o ragazzo di buona volontà può partecipare scrivendo un pensierino di pace sul libro della pace nel sito internet della Fondazione mago
Sales: www.sales.it/firmapace.asp
Il mago Sales risponderà personalmente.

Gruppi:
Ogni Parrocchia, Scuola, Oratorio, Associazione, ecc può organizzare tale raccolta. Su richiesta vi verranno spedite schede, manifesti e bacchettine per rendere operativa questa proposta di pace.
Su richiesta la nostra Fondazione invierà ampio materiale per la preparazione di laboratori con i ragazzi stessi.
Chiediamo di comunicare alla nostra Fondazioni la partecipazione individuale o di gruppo, sia per l’invio del materiale divulgativo e dei doni premio, sia, soprattutto, per quantificare le adesioni. Ci basterà conoscere il numero dei bambini partecipanti per sperare e credere in un mondo migliore…. Perché il domani è già nelle mani dei nostri bambini.
Su richiesta il mago Sales o un suo collaboratore può animare la cerimonia con uno spettacolo di magia.

LIBERAZIONE BAMBINI SOLDATO
Per rendere più significativa e concreta tale iniziativa la Fondazione Mago Sales propone di legare il disarmo dei bambini ad una raccolta fondi (offerta libera) per la liberazione dei bambini soldato nel mondo.
Recentemente il mago Sales è stato nel nord dell'Uganda, dove da poco tempo si è consumata una guerra atroce, in cui i bambini sono stati rapiti e obbligati a combattere. Per loro, ancora oggi, non esistono più giochi di guerra, perché è la guerra che ha messo in gioco la loro vita. Insieme al mago Berry e alla redazione delle Iene è stato realizzato un servizio televisivo, andato in onda su Italia 1. Di qui don Silvio ha lanciato un appello per la liberazione dei bambini soldato e l'adesione è stata subito massiccia.

Per informazioni e richieste:  cliicca su "contatti e richieste "nel menù di sinistra

DOCUMENTAZIONE A RIGUARDO

Video programma LE IENE

 

 

 

p contatta-mago

p contatta-mago

logo-pdf

btn donateCC LG

logo smilab

logo smilab

Visitor counter, Heat Map, Conversion tracking, Search Rank